dalla Katha Upanishad

Slide91


Il saggio si preoccupa soltanto di ciò che si trova dietro a tutte le cose. Come l’ape vola da un fiore all’altro in cerca dell’essenza di ciascuno, il saggio guarda soltanto all’essenza di coloro che incontra. Il saggio conosce e comprende l’anima. Indifferente al piacere e alla sofferenza, egli è al di sopra delle sensazioni. Indifferente al passato e all’avvenire, egli è al di sopra del tempo. Indifferente al pericolo, egli è al di sopra della paura. Il saggio sa che quello che è qui è anche là, che quello che è stato anche sarà. Egli vede l’unità, non la divisione.

You may also like...